Get Adobe Flash player
Home Diritti Umani Bartolomé de Las Casas (1484 - 1566) - ‘Perché tutte le persone su questa terra sono uomini’

Bartolomé de Las Casas (1484 - 1566) - ‘Perché tutte le persone su questa terra sono uomini’

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

Dopo che lo ebbero legato al palo, appena prima di accendere il fuoco, un sacerdote spagnolo offrì al leader Indiano Hatuey la grazia spirituale. Avrebbe voluto garantirsi l’ingresso dell’anima in paradiso, convertendosi al Cristianesimo?
Hatuey ragionò sulla proposta. “In paradiso, ci sono persone come lei?” chiese. Quando il prete lo rassicurò che sì, avrebbe trovato persone come lui, Hatuey rispose che preferiva andare all’inferno, dove non avrebbe trovato uomini tanto crudeli.
Hatuey morì 500 anni fa, a Cuba. Le persone che voleva evitare ad ogni costo – rischiando perfino la dannazione eterna – erano i conquistatori spagnoli.
La morte di questo leader indiano giocò un ruolo cruciale nel plasmare i valori fondanti della fede di un uomo: Bartolomé de Las Casas. Originariamente possessore di schiavi, divenne poi Vescovo e infine scrittore, e lottò tutta la vita contro le ingiustizie criminali che i colonizzatori infliggevano agli Indiani sudamericani. (...)

L'articolo:
http://www.survival.it/articoli/3212

Informazioni biografiche:
http://it.wikipedia.org/wiki/Bartolom%C3%A9_de_Las_Casas
http://es.wikipedia.org/wiki/Bartolom%C3%A9_de_las_Casas

Passato...prossimo:

http://www.fabiomanzione.it/index.php?option=com_content&view=article&id=4009:cinquecento-anni-di-diritti-umani&catid=46:diritti-umani&Itemid=105

* * *

Premio Bartolomé de las Casas - Assegnato al Consiglio Indigeno di Roraima:

http://www.survival.it/notizie/8764

 
Ultimi Eventi
No events
Eventi Calendario
July 2020
S M T W T F S
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1
Ulti Clocks content
Ambiente Agricoltura Salute Ultime Notizie Diritti Umani Nutrizione Notizie flash
3D Live Statistics
Sondaggi
Cosa pensi di questo Sito?
 
Previsioni meteo
Click per aprire http://www.ilmeteo.it