Get Adobe Flash player
Home Ambiente Rapporto "Ambiente Italia 2013" - Idee di futuro a confronto

Rapporto "Ambiente Italia 2013" - Idee di futuro a confronto

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

E' un ritratto impietoso e contraddittorio del nostro Paese quello che esce da Ambiente Italia 2013: «Forti diseguaglianze generazionali e di genere, tasso di occupazione tra i più bassi in Europa, mobilità privata ai vertici, industria in crisi, dissesto idrogeologico senza freni, illegalità ambientale al top, concentrazione di polveri e metalli ancora elevati», ma ci sono anche le
cose positive: «Aumentano le rinnovabili, si riduce la produzione di rifiuti e le emissioni inquinanti, crescono le vendite di biciclette».
Un Paese in bilico dove «Le città soffocano per traffico e smog; la raccolta differenziata arranca in buona parte del Paese nonostante i 1300 comuni ricicloni e il calo nella produzione dei rifiuti (dovuto alle politiche locali oltre che alla crisi nonostante l'assenza delle politiche nazionali); il dissesto idrogeologico incombe sulla vita delle persone e l'economia del Belpaese; l'occupazione cala drammaticamente con il settore manifatturiero e industriale ridotto al lumicino; le ecomafie, intanto, in splendida forma, continuano a realizzare business milionari a scapito del territorio e dell'intera comunità, dove le diseguaglianze aumentano, con effetti particolarmente gravi nelle regioni del Sud».
Questo libro di 206 pagine denso di dati, grafici indicatori sociali e ambientali e suggestioni sembra la fotografia della profonda crisi italiana e del fatto che «I tagli e i sacrifici, spesso pesantissimi, imposti a tutti non siano riusciti a risolvere la situazione», ma già nel titolo, "L'Italia oltre la crisi", il rapporto annuale di Legambiente, realizzato in collaborazione con l'Istituto Ambiente Italia, presenta una speranza di rinascita e, insieme ad un'analisi degli ultimi10  anni di "non governo" del territorio e delle politiche sociali, propone «Idee e proposte concrete per avviare una economia low carbon attenta alle persone e ai territori, perché uscire dalla crisi è possibile e alcuni segnali positivi di cambiamento stanno già emergendo». (...)

L'articolo:
http://www.greenreport.it/_new/index.php?page=default&id=21500

Sull'argomento:

http://www.repubblica.it/ambiente/2013/04/16/news/legambiente_italia_oltre_crisi-56749959/?ref=HREC1-11

http://www.lastampa.it/2013/04/16/economia/crisi-si-vendono-piu-biciclette-che-auto-EYwhyt38WO9OVXqvpdUT9L/pagina.html

http://www.lastampa.it/2013/04/16/scienza/ambiente/ambiente-proposte-da-legambiente-per-uscire-dalla-crisi-P8xYu0c5byhk7VvnLsa7eM/pagina.html

http://www.helpconsumatori.it/ambiente/litalia-oltre-la-crisi-legambiente-guarda-al-futuro-del-paese/65278

Dal sito di Legambiente:

http://www.legambiente.it/contenuti/dossier/ambiente-italia-2013-idee-di-futuro-confronto

Il libro:
http://www.edizioniambiente.it/libri/858/l-italia-oltre-la-crisi/

 
Ultimi Eventi
No events
Eventi Calendario
December 2019
S M T W T F S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
Ulti Clocks content
Ambiente Agricoltura Salute Ultime Notizie Diritti Umani Nutrizione Notizie flash
3D Live Statistics
Sondaggi
Cosa pensi di questo Sito?
 
Previsioni meteo
Click per aprire http://www.ilmeteo.it