Get Adobe Flash player
Home Agricoltura Micorrize e loro relazioni con gli organismi utili del suolo

Micorrize e loro relazioni con gli organismi utili del suolo

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

La scoperta delle Micorrize e della loro interazione benefica con le radici delle piante coltivate risale alla metà del 1800 ma, solo in questi ultimi anni, con il graduale risveglio di una coscienza agricola orientata verso un'agricoltura eco-compatibile, sta crescendo l'attenzione nei confronti di questa simbiosi funghi-microrganismi pianta e del suo utilizzo. Gli interessi economici per la produzione e l'utilizzo di fertilizzanti chimici ha fatto sì che per lungo tempo ci si dimenticasse dell'importanza rivestita dai microrganismi del terreno nelle produzioni agrarie. Il ritorno ad un'agricoltura organica ne ha fatto riscoprire l'importanza ed ha spinto alcune aziende a finanziare la ricerca in tale direzione. (...)

L'articolo:
http://www.fritegotto.it/Agronomica-Micorrize-e-loro-relazioni-con-gli-organismi-utili-del-suolo/

Sull'argomento:

http://www.scienzeagrarie.com/20100921262/ecologia-e-gestione-sostenibile/limpiego-delle-micorrize-per-unagricoltura-sostenibile.html

http://lameta.info/download/finish/6-free-download/7-focus-micorrize

Informazione di base:
http://it.wikipedia.org/wiki/Micorriza

* * *

Funghi - Storia della micologia italiana:

http://www.isprambiente.gov.it/it/pubblicazioni/manuali-e-linee-guida/storia-della-micologia-italiana-e-primo-contributo-alla-nomenclatura-corretta-dei-funghi

Informazione di base:

http://it.wikipedia.org/wiki/Funghi

http://en.wikipedia.org/wiki/Fungus

http://fr.wikipedia.org/wiki/Fungi

http://es.wikipedia.org/wiki/Fungi

 
Ultimi Eventi
No events
Eventi Calendario
November 2019
S M T W T F S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
Ulti Clocks content
Ambiente Agricoltura Salute Ultime Notizie Diritti Umani Nutrizione Notizie flash
3D Live Statistics
Sondaggi
Cosa pensi di questo Sito?
 
Previsioni meteo
Click per aprire http://www.ilmeteo.it