Get Adobe Flash player
Home Diritti Umani Recensione: La conquista silenziosa

Recensione: La conquista silenziosa

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

LA CONQUISTA SILENZIOSA - Perché le multinazionali minacciano la democrazia

di N. Hertz, Carocci Editore, 2001, pp. 244, Euro 17,56


Il 40% del commercio mondiale si svolge oggi nell'ambito delle multinazionali; trecento imprese possiedono il 25% delle ricchezze mondiali. Tra le 100 maggiori economie del mondo, 51 sono rappresentate da imprese multinazionali e solo 49 sono Stati nationali: una singola catena di supermercati USA può registrare introiti maggiori di stati come la Polonia o l'Ungheria. E' quindi possibile che la politica controlli e governi l'economia? O non è vero piuttosto il contrario? La brillante saggista inglese attraverso questa appassionata e lucida analisi dell'economia globale evidenzia i pericoli per la democrazia di un siffatto sistema di potere economico che sembra schiacciare i presupposti stessi del sistema statuale.

L'unico baluardo resta la conoscenza e la coscienza civica del cittadino che aggregandosi in movimenti spontanei o attraverso le proprie scelte di consumatore consapevole può incidere sul mercato. E in questo senso il volume di Noreena Hertz si distingue dagli altri del filone "no global" per la dovizia di documentazione e di spunti di riflessione qualificati (l'autrice è Associate Director del Centre of International Business and management dell'Università di Cambridge).

 

 
Ultimi Eventi
No events
Eventi Calendario
April 2020
S M T W T F S
29 30 31 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 1 2
Ulti Clocks content
Ambiente Agricoltura Salute Ultime Notizie Diritti Umani Nutrizione Notizie flash
3D Live Statistics
Sondaggi
Cosa pensi di questo Sito?
 
Previsioni meteo
Click per aprire http://www.ilmeteo.it