Get Adobe Flash player
Home Nutrizione Alimentazione, ogni famiglia butta nella spazzatura 335 euro l'anno

Alimentazione, ogni famiglia butta nella spazzatura 335 euro l'anno

Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Una media annua di 335 euro di alimenti a famiglia finisce in pattumiera, circa il 7% della spesa. E' l'Adoc a tracciare un primo bilancio degli sprechi alimentari in Italia nel 2011 in occasione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti. Tuttavia il dato positivo è che la percentuale è in calo.
''E' positivo che le famiglie stiano imparando a sprecare sempre meno, nel 2011 sono stati buttati nel cassonetto, escluse le Feste, 335 euro contro i 348 euro del 2010, per un risparmio di 13 euro - commenta Carlo Pileri, presidente dell'Adoc - un calo complessivo del 3,8%. I consumatori, complice la crisi e grazie anche ai consigli dell'Adoc, hanno assunto maggiore consapevolezza dei loro sprechi, tuttavia rimangono alti. Pertanto sono necessari ulteriori sforzi per ridurre drasticamente la percentuale di cibo sprecato da parte delle famiglie''. (...)

L'articolo:
http://www.adnkronos.com/IGN/Sostenibilita/Tendenze/Alimentazione-ogni-famiglia-butta-nella-spazzatura-335-euro-lanno_312692054007.html

Sull'argomento:

http://www.ilfattoalimentare.it/spreco-alimentare-immondizia-un-terzo-del-cibo-prodotto-mondo.-soluzioni-no-profit.html

http://www.fabiomanzione.it/index.php?option=com_content&view=article&id=2708:nella-spazzatura-cibo-per-44-milioni-di-persone&catid=117:agricoltura&Itemid=103

Passato...prossimo:
http://www.fabiomanzione.it/index.php?option=com_content&view=article&id=3850:settimana-europea-per-la-riduzione-dei-rifiuti-2011&catid=33:ambiente&Itemid=58

 
Ultimi Eventi
No events
Eventi Calendario
July 2020
S M T W T F S
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1
Ulti Clocks content
Ambiente Agricoltura Salute Ultime Notizie Diritti Umani Nutrizione Notizie flash
3D Live Statistics
Sondaggi
Cosa pensi di questo Sito?
 
Previsioni meteo
Click per aprire http://www.ilmeteo.it